Loading...
Menu

Nuove imprese a tasso zero

Finanziamenti per giovani imprenditori.
Home / Bandi / Nuove imprese a tasso zero

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

Nuove Imprese a Tasso Zero è l’incentivo promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) per sostenere le micro e piccole imprese composte da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età.
Vengono finanziati progetti che puntano a realizzare nuove iniziative o ampliare, diversificare o modificare attività esistenti nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo.
L’ agevolazione consiste in una combinazione di finanziamento a tasso zero, della durata massima di dieci anni, e di una quota di contributo a fondo perduto, per un importo complessivamente non superiore al 90% della spesa ammissibile. I settori ammessi sono manifatturiero, servizi, commercio e turismo.

A CHI SI RIVOLGE
Nuove Imprese a Tasso Zero si rivolge a tutte le imprese a prevalente conduzione giovanile (51% della compagine) oppure femminile, costituite entro i 5 anni precedenti, con regole e modalità differenti a seconda che si tratti di imprese costituite da non più di 3 anni o da imprese costituite da almeno 3 anni e da non più di 5.

Per esempio:
le aziende nate da 3 a 5 anni, possono presentare progetti di investimento fino a 3 milioni di euro, al netto dell’IVA, per realizzare nuove iniziative o ampliare, diversificare o modificare attività esistenti, la quota di fondo perduto non può superare il 15%;
le aziende nate da non più di 3 anni possono chiedere fino ad 1,5 milioni di euro per nuove iniziative o sviluppo di attività esistenti, la quota del fondo perduto non può superare il limite del 20% al quale si aggiunge un ulteriore 20% di contributo per acquisto di materie prime e servizi strumentali allo svolgimento dell’attività d’impresa.

Anche le persone fisiche possono presentare domanda di finanziamento, con l’impegno di creare la società dopo l’eventuale ammissione alle agevolazioni.

I piani di impresa, avviati successivamente alla presentazione della domanda, devono essere conclusi entro 24 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento.
L’incentivo è a sportello, dal 19 maggio è possibile presentare domanda per il finanziamento. Non ci sono graduatorie né scadenze, le domande sono esaminate in base all’ordine di arrivo.

Invitalia valuta i Business Plan, concede i finanziamenti e monitora la realizzazione dei progetti.


La Quadrologico fornisce consulenza e supporto a giovani imprenditori per la realizzazione di Business Plan


PER MAGGIORI INFORMAZIONI O PER PARLARCI DEL TUO PROGETTO
CONTATTACI
Saremo lieti di incontrarti.

    Nome *

    Cognome *

    E-mail*

    Tel.*

    Messaggio*

    Dichiaro di aver letto e di accettare l'informativa privacy

    Leggi l'informativa in materia di privacy

    [recaptcha]